Orticolario 2022: unveiled the twelfth edition

The title is “Groncioli di fiaba”, the theme is the “Fiaba” and the protagonist plant is Bamboo.
In addition to these three certainties, also the one that Orticolario will be back in attendance from 29 September to 2 October 2022 at Villa Carlotta in Cernobbio (CO), on Lake Como.
Orticolario is a journey around nature, including gardening, landscape, art and design. Orticolario is not just a garden show, much less an exhibition-market, it is above all a cultural and artistic event for the culture of the landscape that generates a virtuous circle with beneficial purposes.

The guest of honor

This year the guest of honor will be Chantal Colleu-Dumond, director of the fairytale Domaine de Chaumont-sur-Loire, in the Loire Valley, France, and her Festival International des Jardins, an internationally renowned event that welcomes landscape architects and garden designers from all continents.
She will be awarded the “For an Advanced Gardening” 2022 award.

The projects

If the theme is the fairy tale, the central and starting point of Orticolario will be the Central Pavilion, which houses the installation “Reincarnation- Circulation of life. The birth of Kaguya Hime ”, signed by the landscape architect Japanese Satoru Tabata. | | 園 三 Enzo is inspired by the oldest history of Japan, that of Kaguya Hime.
From there, you enter the exhibition center and the installations in the park, inspired by the theme of the year and selected through the international competition “Creative Spaces”: the winner is awarded the “Golden Leaf of Lake Como” award.

Plants, art and design

Do not miss the wide range of rare, unusual and collectible plants proposed by selected national and international nurserymen, as well as artistic crafts. And still art and design installations (in particular the “DehOr. Design your horizon” project, exhibition and relaxation areas created by designers).
How can we forget the program of cultural meetings and educational-creative workshops for children? Rich and varied, Orticolario confirms as the event dedicated to the culture of beauty. Detailed information on Orticolario 2022 on the continuously updated website: http://orticolario.it/category/visitatore/

A day at Orticolario

Orticolario is an excellent starting point for a weekend on Lake Como, definitely suggestive in autumn. And the most glamorous way to reach the event is by lake: a journey through the landscape of the first basin, up to the landing in the park, directly on the jetty of Villa Erba. The shuttle boat service from Como (included in the cost of the ticket) is active on Saturday 1 and Sunday 2 October ( Info : https://orticolario.it/in-battello/ )
On the hospitality front, moreover, in Cernobbio and its surroundings there is truly spoiled for choice: from the most exclusive hotels in period villas to b & bs for all budgets.

Important note: this year the ticket can only be purchased online.
https://orticolario.it/orticolario-biglietti-ingresso/

Orticolario in short


Orticolario 2022: svelata la dodicesima edizione

Il titolo è “Groncioli di fiaba”, il tema è la “Fiaba” e la pianta protagonista il Bambù.
Oltre a queste tre certezze anche quella che Orticolario tornerà in presenza dal 29 settembre al 2 ottobre 2022 a Villa Carlotta a Cernobbio (CO), sul lago di Como.
Orticolario è un viaggio intorno alla natura, tra giardinaggio, paesaggio, arte e design.
Orticolario non è solo un garden show, né tanto meno una mostra-mercato, è soprattutto un evento culturale e artistico per la cultura del paesaggio che genera un circolo virtuoso con finalità benefiche.

L’ospite d’onore

Quest’anno l’ospite d’onore sarà Chantal Colleu-Dumond, direttrice del fiabesco Domaine de Chaumont-sur-Loire, nella Valle della Loira, in Francia, e del suo Festival International des Jardins, evento di notorietà internazionale che accoglie paesaggisti e ideatori di giardini da tutti i continenti. Le verrà assegnato il premio “Per un Giardinaggio Evoluto” 2022.

I progetti

Se il tema è la fiaba, il punto centrale e di partenza di Orticolario sarà il Padiglione Centrale, che ospita l’installazione “Reincarnazione-
Circolazione della vita. La nascita di Kaguya Hime
”, firmata dal paesaggista
giapponese Satoru Tabata. | | 園三 Enzo e ispirata alla più antica storia del Giappone, quella di Kaguya Hime.
Da lì, ci si addentra nel centro espositivo e nelle installazioni nel parco, ispirate al tema dell’anno e selezionate tramite il concorso internazionale “Spazi Creativi”: il vincitore si aggiudica il premio “La Foglia d’oro del Lago di Como”.

Piante, arte e design

Da non perdere l’ampia l’offerta di piante rare, insolite e da collezione proposte da selezionati vivaisti nazionali e internazionali, oltre che di artigianato artistico. E ancora installazioni d’arte e di design (in particolare il progetto “DehOr. Design your horizon”, aree espositive e di relax realizzate da designer).
Come non ricordare, poi, il programma di incontri culturali e di laboratori didattico-creativi per i bambini? Ricco e vario, conferma Orticolario come l’evento dedicato alla cultura del bello. Informazioni dettagliate su Orticolario 2022 sul sito continuamente aggiornato: http://orticolario.it/category/visitatore/

Una giornata a Orticolario

Orticolario è un ottimo spunto per un weekend sul Lago di Como, decisamente suggestivo in autunno. E il modo più glamour per raggiungere l’evento è via lago: un viaggio nel paesaggio del primo bacino, fino all’approdo nel parco, direttamente sul pontile di Villa Erba. Il servizio di battello navetta da Como (incluso nel costo del biglietto) è attivo sabato 1 e domenica 2
ottobre ( Info : https://orticolario.it/in-battello/ )
Sul fronte ospitalità, inoltre, a Cernobbio e dintorni c’è davvero l’imbarazzo della scelta: dai più esclusivi hotel in ville d’epoca a b&b per tutte le tasche.

Nota importante: quest’anno il biglietto è acquistabile solo online.
https://orticolario.it/orticolario-biglietti-ingresso/

Orticolario in breve